Tracce @Extreme

Place

MUST Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci"

Client

MUST Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci"

Date
Category
Mostre, Musei, Video Installazioni
About This Project

“EXTREME. Alla ricerca delle particelle” è l’esposizione permanente progettata e realizzata dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci in partnership con CERN – Organizzazione europea per la ricerca nucleare e INFN – Istituto Nazionale d i Fisica Nucleare e dedicata alla fisica delle particelle, agli strumenti e ai professionisti che operano in questo campo.

Il racconto espositivo parte dal concetto di traccia, intesa come l’elemento che permette di riconoscere e ricostruire un evento che non è possibile osservare direttamente. Come molte altre discipline scientifiche – dall’archeologia alle scienze forensi – anche la fisica delle particelle si basa sull’osservazione delle tracce.

Il percorso prosegue con gli strumenti utilizzati dai fisici per trovare le tracce delle particelle, i rivelatori. Attraverso l’esperienza in prima persona, l’esposizione permette di sperimentare il “silenzio cosmico” inseguito dai ricercatori sott’acqua o sotto terra, luoghi estremi in cui spesso gli esperimenti portano a posizionare i rivelatori. Un’area racconta anche la quotidianità dei fisici, degli ingegneri e dei tecnici che lavorano agli esperimenti.